Macchine per pasta fresca: tutto quello che c’è da sapere

Scopri tutti i segreti delle macchine per pasta fresca e apri subito il tuo pastificio!

Sogni di aprire un pastificio ma non sai da dove cominciare? Possiedi già un pastificio ma vuoi aggiornare i tuoi macchinari? Hai o vuoi aprire un ristorante e offrire ai tuoi clienti prodotti genuini e di qualità, proprio come si facevano una volta? In questa sezione troverai tutte le informazioni utili per produrre direttamente con le tue mani l’ingredienti base per ogni piatto tipico della tradizione italiana: dai ravioli ai tortellini, dalle fettuccine agli gnocchi. Scopri come equipaggiarti con le migliori macchine per pasta fresca sul mercato!

Perché comprare una macchina per la pasta professionale: risparmia tempo e risorse

Macchine per pasta fresca -i&g

L’acquisto di una macchina per pasta fresca, in un primo momento, potrebbe sembrarti una spesa non necessaria. I modelli professionali, dotati delle migliori caratteristiche, sono relativamente costosi, necessitano di esperienza nell’utilizzo, richiedono molta cura e pulizia adeguate.

Tuttavia, se prevedi di dover produrre della pasta fresca in quantità non troppo elevate ma consistenti, per il tuo negozio o per il tuo ristorante, un’impastatrice professionale è decisamente un investimento necessario che si ripaga da sola.

In primo luogo, considera tutto il tempo che potresti risparmiare e quanti attrezzi non dovresti più usare: mestole, cucchiai, pentole e quanto altro è richiesto per la preparazione della pasta fresca. Ancora, le macchine per la pasta fresca sono piuttosto semplici da usare: niente più matterello e olio di gomito, adesso ti basterà versare acqua, farina, uova nel contenitore e azionare il macchinario.

Inoltre, la manutenzione e la pulizia dell’impastatrice professionale è affatto complicata: a seconda dei modelli, infatti, grazie all’utilizzo di prodotti appositi e un lavaggio periodico, è possibile mettere al sicuro il macchinario da eventuali deterioramenti e mantenere la sua performance inalterata nel tempo!

Infine, ultimo aspetto ma non meno importante, pensa alla quantità e qualità dei prodotti che potresti realizzare! Infatti, la macchina per fare la pasta in maniera professionale permette di poter spaziare tra tutti i formati possibili, non più soltanto le classiche tagliatelle e la sfoglia. Allo stesso tempo, non dipenderai più da fornitori esterni di pasta bensì sarai libero di scegliere in autonomia ingredienti base e dosi.

Come scegliere la migliore macchina per pasta fresca

Pressa per pasta fresca di medio grandi dimensioni

Esistono numerosi formati, tipologie e dimensioni di impastatrici professionali. Il costo non è l’unico elemento su cui basarsi per la scelta. Infatti, le differenze sostanziali risiedono nella marca del produttore, nei tipi di pasta realizzabili, nella tipologia di meccanica impiegata, nella possibilità di attivazione manuale o automatica del macchinario, nella quantità degli accessori già in dotazione. Per scegliere l’impastatrice che fa al caso tuo, devi innanzitutto da un paio di domande che devi porti. Quali sono le mie esigenze? Quali, invece, i miei obiettivi?

Ad esempio, se sei proprietario di un ristorante di modeste dimensioni, potresti non aver bisogno di modelli particolarmente complessi. Per una produzione di ridotte proporzioni, infatti, basterà un macchinario semplice dotato di una sufficiente offerta di creazione di formati. Al contrario, se hai intenzione di aprire un pastificio altamente specializzato nella produzione di diverse tipologie di pasta, la soluzione ideale è quella di rivolgerti all’acquisto di una impastatrice professionale di maggior spessore. Le presse moderne, pur essendo rimaste immutate nella concezione, permettono di ottenere davvero qualsiasi tipo di pasta. In questo caso, potresti optare per un modello adatto alla lavorazione continua e automatizzata, con componenti estraibili per una più efficace e immediata pulizia quotidiana.

Ancora, non dimenticare di considerare che sei vuoi produrre alcune tipologie di pasta ripiena, devi tener conto sia di dotarti di accessori ulteriori, come una macchina raviolatrice o gnoccolatrice; sia di scegliere per modelli che consentono l’applicazione di tutti gli strumenti necessari per la produzione di questo tipo di prodotto.

Ricorda che, nella grande ristorazione o in un laboratorio di pasta fresca già avviato, i macchinari per pasta devono essere dotati di optional tecnici aggiuntivi, come bocche di raffreddamento del motore o dei vani di estrusione, telai raccogli-pasta per far sì che l’umidità della pasta prodotta evapori; grande varietà di formati producibili (pasta lunga, corta, sfoglie di ogni tipo di spessore).

Come funziona una macchina pasta fresca professionale

Generalmente, le macchine per pasta fresca sono adatte a ogni tipo di impasto. Solo i modelli di fascia più alta potrebbero presentare delle specializzazioni o dei kit di adattamento a seconda degli ingredienti da utilizzare e del risultato da raggiungere.

Nella maggioranza dei casi, tuttavia, il funzionamento di un’impastatrice professionale non richiede particolari cautele: ti basterà aggiungere lo sfarinato e l’acqua nella composizione e nello spessore riportati nel libretto di istruzioni. Per la produzione di alcuni formati di pasta, come i cosiddetti laminati o per ottenere una pasta tipicamente artigianale, ruvida al tatto, è necessario installare apposite trafile, come quelle in bronzo. Per la sfoglia, invece, e per altri formati standard di pasta è necessario regolare lo spessore della pressa.

Modelli come l’impastatrice IP20, poi, sono ancora più semplici da utilizzare. Questo macchina x la pasta utilizza un movimento rotatorio continuo per impastare, permettendoti di ottenere una pasta perfetta per ogni tipo di ricetta!

In più, la maggior parte dei modelli offre componenti estraibili in acciaio inox, che garantiscono la massima igiene con le parti a contatto con l’impasto, nonché meccanismi di auto-lubrificazione: in questi casi anche la manutenzione quotidiana diventa praticamente un gioco da ragazzi!

Come noleggiare macchine per fare la pasta o acquistare un usato garantito

È possibile che al momento tu voglia provare per un periodo di tempo limitato il funzionamento delle macchine. Ebbene, tramite il nostro servizio rent, puoi noleggiare uno o più macchine pasta fresca o soltanto fittare gli stampi e le trafile!

In più, puoi accedere all’acquisto di impastatrici usate ma garantite da noi. Infatti, recuperiamo quei macchinari che rispondono ancora a determinati standard qualitativi, li controlliamo e, dove bisogno, li revisioniamo. Così, il costo dello strumento è nettamente inferiore rispetto al nuovo e, in più, viene rilascato anche con la garanzia di un anno.

Lasciati ispirare dal vasto assortimento di macchine per pasta fresca presenti sul nostro sito e scegli gli strumenti che fanno al caso tuo!

WhatsApp chat